Domande frequenti

Quali tipi di contaminanti dispersi nell'aria eliminano i sistemi di purificazione dell'aria fotocatalitici AiroCide®?

I depuratori d’aria AiroCide distruggono completamente il 99,99% di batteri, muffe, funghi, virus, composti organici volatili (COV come l’etilene gassoso) e odori.

Cosa rende i purificatori d'aria AiroCide diversi dagli altri depuratori d'aria?

Due caratteristiche distinte differenziano i depuratori d’aria AiroCide dalla concorrenza. Innanzitutto, non è un sistema di filtraggio. La tecnologia si basa sulla distruzione immediata dei contaminanti presenti nell’aria, non sull’intrappolarli o raccoglierli in un filtro. In secondo luogo, molti altri depuratori d’aria e purificatori producono ozono,  che viene immesso nell’aria. I depuratori d’aria AiroCide non producono ozono e sono i soli depuratori d’aria a distruggere completamente i patogeni che attraversano una camera di ossidazione fotocatalitica (PCO).

Cosa rende la tecnologia di ossidazione fotocatalitica diversa dalle altre sul mercato?

Altre tecnologie che utilizzano materiali rivestiti con biossido di titanio (TiO2) che dichiarano di ossidare o distruggere gli  agenti patogeni si sono rivelati inefficaci a causa della lenta efficienza dell’ossidazione. La tecnologia brevettata AiroCide utilizza la scienza delle nanoparticelle per creare una rivestimento di ossido di titanio che è fotocataliticamente attivo, che si lega anche alle superfici applicate senza delaminazione. La nanotecnologia comprende sviluppi tecnologici su scala nanometrica, generalmente da 0,1 a 100 nm, o diecimila volte più piccola della larghezza di un capello umano.

I depuratori d'aria fotocatalitici AiroCide possono eliminare l'ozono già esistente in una stanza?

I test hanno dimostrato che la reazione di ossidazione inerente alla camera di ossidazione fotocatalitica (PCO) convertirà l’ozono in ossigeno. Quindi non solo i depuratori d’aria AiroCide differiscono da molti altri depuratori d’aria non generando ozono, ma aiutano anche ad eliminare l’ozono prodotto da altre fonti nell’ambiente.

Mi aiuterà con le mie allergie / asma?

Molti dei più comuni e noti fattori nell’aria, come muffe, funghi, peli di animali domestici e acari della polvere, che scatenano disturbi respiratori cronici come allergie e asma, vengono facilmente uccisi e rimossi.

Quali tipi di aziende e settori utilizzano la tecnologia di purificazione dell'aria AiroCide?

Le applicazioni spaziano dal controllo della qualità e della sicurezza alimentare dei prodotti deperibili nelle industrie di trasformazione alimentare alla sanità medica (i sistemi di purificazione dell’aria AiroCide sono dispositivi medici elencati nella Classe II della FDA) e molti altri usi commerciali, (uffici, negozi) e abitativo per la qualità dell’aria interna.

Come funziona?

La tecnologia brevettata combina due tecnologie di eliminazione dei patogeni, l’ossidazione fotocatalitica (PCO) e la luce ultravioletta per distruggere patogeni nocivi presenti nell’aria. Il biossido di titanio (TiO2) è il fotocatalizzatore utilizzato nei sistemi di purificazione dell’aria AiroCide. Quando questo materiale viene irradiato con i fotoni ultravioletti dalle lampade interne, si formano radicali idrossilici che ossidano i composti organici volatili (COV) e uccidono e decompongono i patogeni presenti nell’aria. I sistemi di purificazione dell’aria AiroCide non producono ozono e non sono un sistema di filtraggio

Ci sono filtri da sostituire?

I depuratori d’aria AiroCide non sono un sistema di filtraggio e non ci sono mezzi filtranti da sostituire. La griglia di protezione della ventola protegge il funzionamento interno del dispositivo da particelle di grandi dimensioni. Si consiglia di verificare se ci sono depositi sulla griglia da asportare.

.

La griglia frontale dell'apparecchio richiede cure o pulizie speciali?

Vale la pena spolverare l’apparecchio di tanto in tanto come qualsiasi altro apparecchio in casa, ma non richiede un trattamento speciale.

Quanti ventilatori ha Airocide?

L’Airocide ha un ventilatore interno. Usando un flusso aerodinamico (l “effetto Coanda”), il ventilatore aspira aria attraverso un’apertura nella parte anteriore dell’unità, che accelera attraverso le due camere di reazione e quindi esce attraverso l’uscita centrale posteriore dell’unità. Con questo movimento accelerato, l’aria pulita può fluire attraverso la stanza usando la minima quantità di energia.

Se è presente una ventola per spostare l'aria, quanto rumore genera

Sì, una ventola aspira aria all’interno e attraversa la camera fotocatalitica. Il rumore del movimento dell’aria e della rotazione della ventola può essere sentito ma i livelli di rumore sono molto inferiori rispetto alla maggior parte dei dispositivi di “filtraggio” dell’aria. Il livello effettivo di rumore in decibel è vicino ai livelli di conversazione.

Ho bisogno di un tecnico per cambiare le lampade a raggi ultravioletti o posso farlo da solo?

Il cambio della lampada è molto semplice e non richiede strumenti o abilità speciali.

Di quale manutenzione necessita il purificatore d'aria Airocide?

L’unica manutenzione richiesta per il dispositivo è la sostituzione annuale delle camere di reazione. In caso di funzionamento continuo, è necessario farlo circa una volta all’anno. La sostituzione è indicata dalla spia sul dispositivo: quando si accende, le camere di reazione devono essere sostituite.

L'odore emesso dall'apparecchio è normale dopo la prima accensione? Quanto tempo ci vuole?

Potresti sentire un leggero odore la prima volta che lo accendi. Questo è normale ed è causato dal primo riscaldamento delle lampade UV. Questo fenomeno scomparirà completamente entro pochi giorni.

Cosa significa il pulsante "auto" sul dispositivo?

Indica la modalità automatica del dispositivo. In questa modalità, il dispositivo passa automaticamente tra le modalità bassa e alta. L’alternanza è controllata da un sensore di luce: di notte imposta l’unità su una modalità di funzionamento “bassa” più silenziosa per garantire il riposo più tranquillo, mentre durante il giorno la imposta su una modalità di efficienza più elevata per la massima efficienza di pulizia dell’aria.

Quale posizionamento di Airocide è raccomandato per ottenere l'effetto di purificazione dell'aria ottimale?

Per risultati ottimali, posizionare il dispositivo ad un’altezza di 120-180 cm dal pavimento. Non metterlo in un piccolo spazio chiuso come lo scaffale di una libreria.

CONTATTACI

Per maggiori informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato, e tutte le indicazioni utili al pagamento tramite PayPal o bonifico bancario

 

Richieste dal sito Egoeimisrl.it

Privacy

3 + 10 =

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici). Noi utiliziamo direttamente cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy